Perché le donne mature preferiscono gli uomini giovani

Non c’è da meravigliarsi. Se è vero che con l’avanzare dell’età gli uomini sono attirati da donne e ragazze anche molto più giovani di loro, la stessa cosa succedere per le donne: le mature sono attratte da maschi più giovani di loro.

Stando agli psicologi è un modo per provare a recuperare la giovinezza perduta, un modo per “fermare” il tempo che passa, facendosi trasportare dalla freschezza fisica e celebrale di un partner che abbia anche 20 anni in meno. A differenza delle giovani ragazze che invece sono tentati dagli uomini maturi in quanto questi rappresentano forza e potere.

Raggiunti i quarant’anni, la donna è all’apice della propria prestanza sessuale. Sa esattamente come raggiungere il piacere e l’orgasmo, conosce a menadito il proprio corpo avendo, presumibilmente, sperimentato sia diversi uomini che varie esperienza sessuali.

Sa esattamente cosa piace agli uomini ed è in grado di eccitarlo come una giovane donna non sarebbe in grado di fare.

E i giovani uomini e maschi sanno esattamente tutte queste cose. Aggiungendo il fatto che ormai ci sono certe quarantenni che si mantengono fisicamente più in forma di ragazze giovani.

La qualitù delle prestazioni sessuali di una donna di mezza età non hanno paragoni rispetto a un rapoprto sessuale con una teenager.

Quindi ragazzi puntate in alto: da qualche parte c’è una donna matura, magari sposata ma insoddisfatta, in cerca di un giovane uomo che sappia apprezzare una signora di una certa età sotto tutti i punti di vista, soprattutto quello sessuale